La laccatura consiste nel sottoporre il mobile ad un particolare processo di verniciatura, chiamata a poro aperto, che mantiene viva la superficie e le proprietà del legno, lasciandone intravedere la porosità e le venature. Al processo di verniciatura ne segue uno di spazzolatura volto ad eliminare eventuali imperfezioni dovute alla presenza di polvere o corpi estranei nella vernice e lasciando intatte le imperfezioni del fondo legnoso. Si possono così scegliere tra diverse tonalità, adattabili ad ogni ambiente della casa, senza rinunciare al gusto e al valore del legno massello